Il Blog di Paolo Della Bianca

ZZ Top – Vigevano 16/07/2010

Cinque anni fa non abitavamo ancora a Vigevano, dove in effetti abbiamo casa da circa due; per la verità, non pensavamo neppure di trasferirci.

Però il piazzale del castello era ogni anno teatro estivo di una serie di concerti con nomi anche di rilievo, tra i quali il gruppo texano ZZ Top che il 16 luglio del 2010 si esibirono in abbinata con i Tower of Power (sicuramente bravissimi ma di tutt’altro genere musicale).

Scenario suggestivo dunque, la prima fila conquistata piuttosto facilmente recandoci sul posto con sufficiente anticipo, una quantità spaventosa di zanzare incredibilmente aggressive … e naturalmente il rock/blues della band, sempre una garanzia.

Billy Gibbons (chitarra e voce), Dusty Hill (basso e voce), Frank Beard (batteria) ovvero “tre accordi” – come dicono sempre loro nelle interviste – ma suonati con grande cuore ed energia, il che è il vero segreto del loro successo.

Un piccolo magic moment che precedette lo show fu quando, tra i vari brani suonati dal sistema di amplificazione, echeggiò “Hush” dei primissimi Deep Purple, assolutamente sconosciuta ai più (anche se la band la esegue regolarmente ancora oggi tra i bis) ma canticchiata dal sottoscritto e da un gruppetto di vecchie trunce come me …

Lunga vita agli ZZ Top, che possano continuare a girare il mondo con la loro musica ancora a lungo!

ZZ Top

ZZ Top - Dusty Hill

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chi sono
Paolo Della Bianca

Sono nato a Milano nel 1965, vivo a Vigevano (PV), sono web designer freelance e ho creato questo blog per scrivere ... di tutto un po'.

Eviterò solo la politica perché, data la situazione, è impossibile discuterne senza scadere nella polemica e magari nell'insulto ...

Se vorrete, potrete inviare i vostri commenti che saranno pubblicati, sempre che non siano offensivi e/o volgari.

Grazie dell'attenzione!

In evidenza: PiD
Paul is Dead Leggenda metropolitana? Burla? Invenzione giornalistica? Oppure un'incredibile verità? Le mie valutazioni su PiD cioè "Paul is Dead" e l'interessante discussione con la partecipazione di voi lettori!
Archivi
Categorie
Statistiche
  • 36496Totale visitatori:
  • 78665Totale letture: