Il Blog di Paolo Della Bianca

teatro Dal Verme Milano

Men at Work – Milano, 10 luglio 2019

Men at Work

I Men at Work sono una band associata indissolubilmente agli anni ’80: hanno realizzato solo 3 album da studio, tutti in quel periodo (“Business as Usual”, 1981; “Cargo”, 1982; “Two Hearts”, 1985) e nonostante le successive attività dal vivo del loro cantante e chitarrista Colin Hay e del sassofonista e tastierista Greg Ham fino agli anni 2000, non hanno più goduto di altrettanta popolarità.

Come la maggior parte degli artisti del periodo, tuttavia, sono rimasti nella memoria e nel cuore di chi, trentacinque anni fa, aveva 15 o 20 anni; un notevole contributo al nome di Colin Hay e dei Men at Work la diede la partecipazione del primo ad un episodio della serie televisiva “Scrubs” (serie 2, episodio 1), nel quale Hay eseguiva alla chitarra acustica una versione abbreviata del brano “Overkill” il cui testo magnificamente si adattava alle situazioni vissute dai protagonisti nella sequenza.

Il concerto

Organizzato nella comoda e – fortunatamente – ben condizionata sala del Teatro Dal Verme a Milano (unica data Italiana), il concerto ha avuto una durata di 2 ore durante le quali Colin Hay, unico membro originale della band, accompagnato da musicisti decisamente in gamba ha eseguito una ventina di brani del repertorio dei Men at Work: Hay ha ovviamente anche una carriera solista con relative produzioni discografiche ma questo breve tour europeo è stato all’insegna dei Men at Work e delle loro canzoni.

Continua a leggere

Chi sono
Paolo Della Bianca

Sono nato a Milano nel 1965, vivo a Vigevano (PV), sono web designer freelance e ho creato questo blog per scrivere ... di tutto un po'.

Eviterò solo la politica perché, data la situazione, è impossibile discuterne senza scadere nella polemica e magari nell'insulto ...

Se vorrete, potrete inviare i vostri commenti che saranno pubblicati, sempre che non siano offensivi e/o volgari.

Grazie dell'attenzione!

In evidenza: PiD
Paul is Dead Leggenda metropolitana? Burla? Invenzione giornalistica? Oppure un'incredibile verità? Le mie valutazioni su PiD cioè "Paul is Dead" e l'interessante discussione con la partecipazione di voi lettori!
Archivi
Categorie
Statistiche
  • 39233Totale visitatori:
  • 96505Totale letture: